I 6 GRAVI ERRORI CHE LE PERSONE COMMETTONO NELLA SCELTA DI UN PRODOTTO ALL'ALOE VERA E COME TU PUOI EVITARLI 

Se fai uso di prodotti a base di Aloe Vera o se stai pensando di iniziare a farne uso, sicuramente ti sarà capitato di commettere (o pensare di commettere) almeno 1 degli errori che ti elenco qui di seguito.


Errori che ti svuotano il portafoglio e non ti portano alcun beneficio! 

1. ACQUISTARE UN PRODOTTO SOLO PERCHÉ IL PREZZO È BASSO 

“Ma si acquisto questo qui da pochi euro che tanto è uguale”


Quante volte hai detto questa frase davanti al ripiano di un negozio quando dovevi scegliere il prodotto all’Aloe Vera da acquistare?


Probabilmente ti sarà capitato più di una volta … ma è davvero così? È vero che ogni prodotto è uguale all’altro?


NO.


Quando le aziende decidono di mettere in commercio un prodotto a basso costo, la prima cosa su cui vanno a risparmiare è la materia prima.


Questo vuol dire, che a differenza di quello che ci può essere scritto sulla confezione, l’Aloe Vera presente in quel prodotto da pochi euro è ridotta ai minimi termini!


Nella maggior parte dei cosmetici in commercio il gel di Aloe Vera è presente in quantità inferiore al 2%... te lo ripeto, così ti rimane impresso nella mente, MENO DEL 2%!

Come fanno a farti credere il contrario?


Il trucco è lo stesso sia per i cosmetici sia per le bevande …


Aggiungere il gelificante.


Il più conosciuto è la Xanthan gum.


Devi sapere che il gel di Aloe Vera, quando viene estratto dalla foglia, se viene lavorato con le mani diventa LIQUIDO. Per cui, più un prodotto lo senti gelatinoso meno è naturale!


Quali conseguenze ha tutto questo per te?


Innanzitutto, hai buttato i tuoi soldi (anche se pochi) perché il prodotto che hai acquistato non è per niente efficace. Al massimo potrai utilizzarlo contro i pizzichi di zanzara per eliminare un pochino il prurito.


Non hai fatto altro che mettere sulla tua pelle una quantità enorme di gelificante facendogli assorbire un elemento di cui non ha bisogno e che a lungo termine può danneggiarla.


Ti sei fatta prendere in giro da un’azienda che non ha minimamente a cuore i tuoi interessi ma solo il suo portafoglio … se voleva fare i tuoi interessi avrebbe messo sul mercato un prodotto efficace, non pensi?


Non so a te, ma a me non piace per niente essere presa in giro, è una cosa che mi fa solo arrabbiare.


Un altro modo con cui le aziende risparmiano sui prodotti è il packaging … hai notato che il 99,9% dei gel di Aloe Vera si trova in un tubetto di plastica?


Si, proprio così! Lo scelgono perchè costa di meno e ancora una volta la persona che ci rimette sei tu.


Perché?


Affinché il gel di Aloe Vera possa stare nel tubo bisogna mettere una quantità maggiore di gelificante, altrimenti uscirebbe dall’apertura!


La confezione ideale per questa materia prima è un dispenser:


- Dato che ha il sottovuoto permette di conservare e mantenere integra l’Aloe più a lungo


- Fa si che il gelificante sia ridotto ai minimi termini avendo un gel più naturale

- Grazie alla tecnologia airless il prodotto non rimane depositato sul fondo e potremo utilizzarlo fino all’ultima goccia


Te ne parlerò in modo più approfondito più avanti, ma ti anticipo che c’è SOLO UN PRODOTTO sul mercato mondiale con tutte queste caratteristiche …

2. NON LEGGERE L’ETICHETTA 

Quando acquisti un prodotto all’Aloe Vera la cosa che ti aspetti di trovare tra gli ingredienti è “Aloe Barbadensis Miller” …


La verità è che questo non sempre avviene, come nel caso di questo prodotto che il mio compagno ha comprato al supermercato.

In questo momento forse starai rileggendo per bene ogni singolo ingrediente perché pensi che sei te che non lo vedi “sicuramente mi è sfuggito perchè ho letto in modo troppo veloce”.


No.


Ti posso assicurare che li di Aloe Vera non ce n’è nemmeno l’ombra!


Quando ho realizzato il fattaccio mi sono sentita sorpresa, confusa e presa in giro … diciamo che facevo fatica a crederci, tanta fatica.


Mi sono sentita proprio stupida!


Però la lezione l’ho imparata. Adesso ogni volta che compro qualcosa leggo sempre la lista degli ingredienti e devi farlo anche tu!


Queste aziende bugiarde non meritano i nostri soldi!


Ma poi … davvero pensano che nessuno se ne accorga prima o poi?


Non solo …


Di recente ci sono stati anche alcuni brand, che si occupano di prodotti naturali, che hanno avuto il coraggio di dare come nome alla loro nuova linea “AloeBlaBla” (non faccio nomi per educazione!) ma poi leggi gli ingredienti e l’Aloe Vera dove si trova? All’ultimo posto della lista!


Cosa vuol dire?


Vuol dire che di Aloe Vera ce n’è giusto un accenno!


Ti senti presa in giro in questo momento?


Anche io … per questo motivo è fondamentale leggere sempre la lista degli ingredienti prima di acquistare un prodotto.

3. AFFIDARSI AD AZIENDE GENERALISTE 

Tutte le aziende (tranne una) che producono e vendono prodotti all’Aloe Vera vendono tanti altri prodotti diversi tra di loro.


Nella maggior parte dei casi, sono aziende che utilizzano tantissime diverse materie prime per immettere sul mercato prodotti che di solito seguono le mode e non le reali necessità delle persone.


Per esempio, ti sei accorta che da un po’ di tempo puoi trovare in vendita:


- Ammorbidenti e detersivi per la lavatrice all’Aloe Vera

- Sacchetti dell’immondizia al fresco profumo di Aloe Vera (lo hanno mai annusato il gel?)

- Cuscini per dormire all’Aloe Vera

- Materassi all’Aloe Vera


Quali benefici pensi che possa portarti l’Aloe Vera all’interno di questi prodotti? Sempre se l’Aloe Vera dentro c’è davvero …


L’Aloe Vera viene utilizzata da più di 4.000 anni per le sue proprietà benefiche. Una tra le tante a farne uso nell’antichità è stata Cleopatra.


Tuttavia, solamente 2/3 anni fa è esplosa la moda dell’Aloe Vera con una forza senza precedenti.


Questo ha spinto le aziende a produrre qualsiasi cosa in modo molto veloce e superficiale con questa materia prima, soltanto perché scrivendo sull’etichetta Aloe Vera il loro prodotto riceve maggiore interesse e le vendite aumentano in modo esponenziale.


Il problema principale, però, non è la moda di per se ma il fatto che queste aziende lavorano una moltitudine di materie prime diverse per poter stare dietro ai loro numerosi prodotti.


Per cui, come fanno a conoscere in profondità tutte le caratteristiche e le esigenze di queste materie diverse?


Non ci riescono.


Il discorso diventa ancora più invalidante per una materia prima così delicata come l’Aloe Vera, che ancora oggi necessita di essere raccolta a mano, di vedere il gel estratto a freddo e conservato seguendo delle specifiche regole altrimenti perde le sue proprietà e tutti i benefici nel giro di pochi minuti.


È una di quelle materie prime che richiede la tua totale attenzione giornaliera per stare dietro alle continue ricerche scientifiche che vengono fatte in questo campo se vuoi davvero trarre il massimo vantaggio dalle sue proprietà!


Considera che c’è un comitato scientifico creato apposta per fare queste ricerche ( fa parte dello IASC)!


Tu società, come puoi stare dietro a tutte queste cose se nel frattempo ti devi occupare di tutti gli altri prodotti che devi produrre?


Non puoi, a meno che non assumi qualcuno che si occupi SOLO di questo … ma è un costo in più che questa tipologia di aziende non è disposta a sostenere!


Per la terza volta, chi ci rimette sei tu. Ancora una volta ti stanno togliendo la possibilità di ottenere benefici in modo naturale e ti spingono verso rimedi farmaceutici, come ad esempio nel caso di tutte quelle persone che soffrono di acne.


In fin dei conti, quando hai un problema ad un ginocchio a chi ti rivolgi? Al medico di famiglia oppure ad un ortopedico?


Ovviamente, scegli l’ortopedico perché è specializzato per quel tipo di problema e sicuramente ti può aiutare in modo concreto.


La stessa scelta devi farla quando acquisti un prodotto all’Aloe Vera!


Prima di spendere i soldi, fai una ricerca su internet, capisci se quell’azienda è specializzata in quella tipologia di prodotti oppure è un generalista.


Ti porta via solo pochi minuti, ma ti permetterà di scegliere in modo migliore! In realtà, la ricerca in questo caso è molto semplice perché in Italia c’è solo un’azienda che si è specializzata in prodotti naturali all’Aloe Vera!

4. ACQUISTARE UN PRODOTTO ALL’ALOE VERA SOLAMENTE PERCHÉ “FA BENE” E CI VIENE CONSIGLIATO DA AMICI/PARENTI/CUGINI 

Questo discorso vale in particolar modo per le bevande all’Aloe Vera …


È vero che ha moltissime proprietà benefiche e se presa a cicli regolari può aiutare molto il nostro stato di benessere, ma solo perché è naturale non dobbiamo pensare che vada bene per tutti.


Lo sai che anche l’Aloe Vera da bere ha le controindicazioni?


“Cosa sarà mai, al massimo ti manda qualche volta in più in bagno!”


Assolutamente no!


Ci sono dei casi specifici in cui l’assunzione di Aloe Vera da bere può mettere a repentaglio la tua salute e tu questi casi li devi conoscere per non correre rischi!


Di seguito ti mostro alcuni casi in cui l’uso dell’Aloe Vera è sconsigliato:


- Bambini e anziani, perché può provocare l’abbassamento dei livelli di potassio

- In gravidanza, perché andando a regolarizzare la funzionalità intestinale provoca degli spasmi muscolari e può dare il via a contrazioni troppo anticipate, mettendo a rischio sia la mamma che il bambino.

- Durante l’allattamento, perché passando nel latte materno lo rende amaro e non più gradevole per il bambino

- Durante il ciclo mestruale (se molto abbondante), perché può intensificare ulteriormente il flusso sanguigno

- In presenza di varici e problemi renali, dato che stimola la diuresi

- Malattie croniche dell’intestino (es. Morbo di Crohn, Colite ulcerosa, retto colite ulcerosa, ecc.), rischiate seriamente di mandare le persone in sala operatoria, dato che va a stimolare queste malattie.


Come puoi leggere anche tu, non stiamo parlando di conseguenze di poco conto.


“Ma non è detto che capiti anche a me!”


Vero, ma se poi capita proprio a te? Poi non si può tornare indietro, il danno lo hai fatto. Un vaso rotto lo puoi aggiustare come meglio credi ma sempre rotto rimane.


Un’altra cosa è molto importante … l’Aloe Vera da bere si prende a cicli di 3 mesi, ci si ferma 1 mese e poi si ricomincia per 3 mesi e così via..


“Ma nessuno lo dice questo, senza meno in quella che hai tu c’è qualcosa che non va!”


No, il prodotto non ha niente che non va!


Il motivo per cui l’Aloe Vera da bere si prende a cicli regolari risiede nella materia prima …


L’Aloe, infatti, contiene numerose vitamine, minerali, amminoacidi essenziali ed enzimi che sono molto importanti per il buon funzionamento del nostro organismo.


Alcuni di questi sono detti macroelementi ed altri microelementi.


I microelementi (ad esempio il ferro e lo zinco) sono presenti nel nostro corpo solamente in piccole tracce. Gli eccessi vengono espulsi in modo diretto tramite le urine, senza creare alcun problema.


I macroelementi (ad esempio il calcio, il sodio ed il potassio) invece, quando sono presenti in quantità eccessive non vengo espulsi tramite le urine ma rimangono depositati all’interno del nostro organismo e a lungo andare possono creare danni a reni e fegato.


Per questo motivo l’Aloe Vera viene presa a cicli di 3 mesi, per evitare che i macroelementi si accumulino nel nostro organismo!


Non è cattivo chi vi dice di fare dei cicli (meglio se inizi nei cambi di stagione per rinforzare il sistema immunitario) ma chi NON ve lo dice, facendovela prendere 365 giorni l’anno!


Secondo te perchè non ti viene detto?


Esatto, perchè venderebbero meno prodotti!


In alcuni casi, il motivo per cui non ti viene detto è che l’azienda che produce la bevanda non lo sa proprio, perché la materia prima non la conosce minimamente!


Perché non la conosce?


Perché l’azienda in questione è generalista e non ha tempo di stare dietro ad ogni singola materia prima!

5. ACQUISTARE ALOE VERA DA BERE IN BOTTIGLIA TRASPARENTE 

Ormai la puoi trovare ovunque, nei supermercati, nelle erboristerie e persino in farmacia.


L’Aloe Vera da bere nelle bottiglie trasparenti … il prodotto all’Aloe più scadente di tutta la storia.


E l’Aloe Vera ha più di 4000 anni di storia alle sue spalle!


Perchè dico questo?


Perchè il gel di Aloe Vera è fotosensibile!


Questo vuol dire che se viene esposto alla luce (naturale o artificiale) oppure al calore, il gel perde tutte le sue proprietà benefiche nel giro di pochi minuti!


Si esatto!


L’Aloe Vera da bere in bottiglia trasparente che acquisti, in realtà non ha niente di benefico, perché le sue importanti proprietà le ha perse già da tempo!


Non finisce qui.


Se tu leggi l’etichetta, ti accorgerai che l’Aloe Vera non è nemmeno il primo degli ingredienti dell’INCI, per molti di questi prodotti.


Cosa significa?


Significa che dentro quel prodotto di Aloe Vera, forse, ce ne sarà il 50%!


Quindi …


- stai spendendo soldi per qualcosa che non ti donerà alcun benessere


- stai dando soldi ad un’azienda che conosce pochissimo la materia prima


- stai dando soldi ad un’azienda che non ha come punto centrale del suo lavoro il tuo interesse


Come se questo non bastasse, ti fornisco un altro dato che ti farà capire ancora meglio la situazione …


Andando in giro con gli amici a prendere un caffè, avrai sicuramente visto le bevande dissetanti all’Aloe Vera che vengono vendute nei bar oppure nei distributori automatici.


Sai quanto gel di Aloe Vera c’è in queste bevande? Il 30% …


Se un prodotto con il 30% di Aloe Vera gel viene venduto come dissetante, perché uno con solo il 50% ti viene venduto come prodotto terapeutico e curativo?


Pensi che quel 20% faccia la differenza?


Assolutamente no!


Una bevanda all’Aloe Vera per essere considerata terapeutica deve contenere almeno il 98% di Aloe Vera!


Puoi tranquillamente paragonare quei prodotti ad una semplice bottiglia di acqua fresca!


Spenderesti mai 7€/10€/15€ o più per una bottiglia di acqua da 500 ml o 1 litro?


Assolutamente no!


Quindi smetti subito di spendere invano i tuoi soldi per prodotti che non servono a niente!

6. PENSARE CHE LO STESSO PRODOTTO UTILIZZATO DA AMICI/PARENTI/CUGINI SIA ADATTO ANCHE ALLE TUE ESIGENZE DI PELLE (ANCHE QUANDO LA PROBLEMATICA SEMBRA ESSERE LA STESSA) 

“Su google ho letto che l’Aloe Vera serve per risolvere il mio problema X, adesso lo provo anche io!”


“Sai cugina/sorella/ amica mia ho provato l’Aloe Vera per questo, questo e quest’altro e fa miracoli, provalo anche tu!”


Almeno una volta nella vita ti sarai ritrovata ad affrontare almeno una di queste situazioni …


Sapere che persone che ci sono vicine e di cui ci fidiamo sono riuscite a risolvere il nostro stesso problema è sempre una cosa meravigliosa.


Ci permette di conoscere cose nuove e scoprire modi alternativi per debellare finalmente quel problema che ci affligge da tempo!


Ma, è sufficiente utilizzare lo stesso identico prodotto? Applicarlo lo stesso numero di volte? Nella stessa quantità per ottenere lo stesso identico risultato?


Non dobbiamo dimenticare che ognuno di noi ha una tipologia di pelle diversa, quindi anche se il problema è lo stesso magari abbiamo bisogno di utilizzare il prodotto in una maniera diversa per ottenere dei buoni risultati! 

Facciamo un esempio


Il gel di Aloe Vera è molto efficace contro l’acne (non solo quella giovanile!), data la sua azione antinfiammatoria e lenitiva.


Un’ottima soluzione naturale per tenere sotto controllo ed eliminare questo disturbo, non trovi?


La tua amica l’ha comprata per sua figlia, vedendo dei buoni miglioramenti, così decidi di provare anche tu …


Però, dopo qualche giorno di applicazione noti che i risultati scarseggiano, oppure peggio ancora, noti che il viso ti diventa rosso fuoco ogni volta che applichi il gel di Aloe Vera!


Questo succede perché la tipologia di pelle ed il problema, in realtà, sono completamente diversi.


Mentre nella prima situazione, l’acne è più lieve e basta solamente il gel come azione antinfiammatoria, nel secondo caso l’acne è molto più forte e crea un’infiammazione maggiore.


Quindi nel secondo caso l’Aloe Vera non va bene?


Non ho detto questo.


Ho detto che bisogna utilizzare il prodotto in modo diverso!


Bisognerà, innanzitutto, detergere il viso in profondità ma con estrema delicatezza (latte detergente + tonico all’Aloe).


Successivamente, bisognerà attendere che l’acne non sia più in fase attiva per poter utilizzare il gel di Aloe Vera senza che escano rossori.


Non solo.


Alcune pelli hanno bisogno solo del gel, mentre altre la sera possono aver bisogno di maggiore idratazione e quindi va associata anche una crema idratante.


Alcune persone necessitano anche di fare la maschera 1 volta a settimana per sfiammare ulteriormente l’acne …


Molto dipende anche dall’età, dal periodo dell’anno, se fa caldo o se fa freddo …


Per questo motivo ti dico che la soluzione ottimale non è uguale per tutti!


Il “fai da te” ti fa solamente perdere tempo, soldi e pazienza!


Probabilmente, dopo tutto quello che ti ho rivelato, ti viene solo voglia di non comprare neanche più il sapone per le mani all’Aloe Vera!


In verità, anche io ero demoralizzata ed arrabbiata quando ho scoperto tutto questo, ma invece di rinunciare alle proprietà benefiche dell’Aloe Vera ho fatto qualcosa di diverso, qualcosa che potesse davvero aiutare le persone che come te e me, non vogliono rinunciare alle importanti proprietà di questa pianta.


Cosa ho fatto?

Ho messo a disposizione di tutti le mie conoscenze sull’Aloe Vera!


Ho lavorato per più di 1 anno con il biologo ed il chimico per mettere a punto dei prodotti naturali e realmente efficaci, dando vita all’unica azienda in Italia specializzata in prodotti naturali a base di Aloe Vera, dal nome EBI (se vuoi conoscerla più da vicino questo è il link del sito web: www.ebitalia.com).


La passione di tutta una vita che ho trasformato in un lavoro.


Un lavoro che mi permette, tutti i giorni, di poterti aiutare a stare meglio!


In che modo?


- Con una squadra di persone specializzata solamente in questa materia prima, in grado di guidarti e consigliarti.


- Con l’unico gel di Aloe Vera in dispenser (con tutti i vantaggi che ne conseguono. Rivedi il punto 1)


- Con l’unica bevanda all’Aloe Vera in Italia con il 99,7% di puro succo e gel


- Una serie di prodotti che mantengono le promesse


- Un’azienda vicina alle esigenze specifiche dei suoi clienti


Pensi che mi sto facendo una sviolinata da sola?


Allora faccio parlare alcuni dei nostri clienti attraverso le loro testimonianze!

Isabella Occhipinti
Un prodotto fantastico, da me utilizzato per alcuni porri sul viso, scomparsi nel giro di poche applicazioni. Applicato sulla dermatite per mia figlia all'interno coscia ottenendo dei miglioramenti evidenti già dopo qualche settimana. Consigliato anche contro le emorroidi, un'applicazione e passa tutto! Il mio prodotto di fiducia ormai!

Elisa Bellin
Ho avuto modo di provare il gel di Aloe Vera con grandi risultati sulla pelle irritata dopo la ceretta… e i risultati si son visto subito. La pelle era meno arrossata, meno calda e il tessuto cutaneo “riparato” in breve. La consistenza è di un classico gel ma non risulta “appiccicoso” e si assorbe con estrema facilità. Potete davvero utilizzare questo prodotto in moltissimi modi, sarà sempre un vostro alleato!
La crema viso l'ho apprezzata per la leggerezza e nello stesso tempo per l'idratazione che mi ha dato.
Della maschera, invece, ho apprezzato il fatto che non si asciugasse subito! Ma che rimanesse morbida. Non ho avuto particolari pizzicori o rossori nel tempo di posa.

Laura Tommasini
Ho acquistato una crema viso ed un gel. Il pacco è arrivato nei tempi previsti. Ottimo rapporto qualità prezzo. Anche per una persona come me, poco costante nell'utilizzo di cosmetici, la crema viso ha dato ottimi risultati. Il gel da tenere sempre in casa, soprattutto per chi ha bambini.

Rossella Chiusolo
Ho utilizzato il gel d'aloe per pizzichi di zanzara e acne...pienamente soddisfatta! Lo sto utilizzando anche per il cambio pannolino di mio figlio e devo dire che non ha più rossori.

Joselena Zaccaro
Utilizzando la maschera mi sono resa conto che punti neri e brufoletti spariscono come per magia. Dopo la maschera applico la crema idratante. Il gel di Aloe Vera lo utilizzo per la dermatite, infiammazioni o eritemi solari. Ottimi prodotti ed ottimi risultati, sono molto soddisfatta.

Monica Raia
Il gel di Aloe Vera è il prodotto che ha rivoluzionato la mia skincare routine migliorando la pelle del mio viso (mista) riducendo del tutto l’eccesso di sebo. Il latte detergente: lo applico sul viso con un piccolo batuffolo di cotone e massaggio delicatamente,subito la mia pelle cambia colore,appare più luminosa!Elimina le impurità e rende la pelle morbidissima. Il Tonico: completa poi l’azione,picchiettato sul viso lascia la mia pelle fresca e rende i pori meno visibili.

- Vuoi smettere di farti prendere in giro?


- Vuoi smettere di buttare soldi per prodotti scadenti e poco efficaci?


- Vuoi smettere di dare soldi ad aziende che non hanno a cuore le tue esigenze?


Allora iscriviti gratuitamente alla Newsletter di EBI cliccando QUI! L’iscrizione è gratuita e non hai nessun obbligo.


- Riceverai comodamente su Messenger tanti materiali gratuiti per conoscere sempre le ultime novità dal mondo dell’Aloe Vera


- Conoscerai gli usi dell’Aloe per il tuo caso specifico


- Riceverai ogni mese GRATUITAMENTE il magazine mensile dedicato all’Aloe Vera


- Avrai accesso a promozioni esclusive riservate agli iscritti


Cosa stai aspettando? Diventa anche tu un utilizzatore SODDISFATTO di prodotti all’Aloe Vera iscrivendoti alla EBI Newsletter!


Per iscriverti clicca comodamente QUI!


Ti aspetto


Pamela