Come usare l'Aloe Vera per il viso

Vuoi sapere come usare l’Aloe Vera per il viso?

Allora sei sulla pagina giusta! Infatti, in questo articolo andremo a vedere nel dettaglio come usare l’Aloe Vera per migliorare la salute e l’aspetto della nostra pelle del viso.

Trovare la beauty routine più adatta alle esigenze della nostra pelle non è sempre la cosa più facile del mondo, però quando iniziamo a parlare di Aloe Vera professionale, tutto diventa molto più semplice.

La cosa più importante da capire è che tipologia di pelle abbiamo. Se non sappiamo questo, non troveremo mai dei trattamenti che siano veramente adatti a noi.

Pelle secca: caratteristiche

La pelle secca ha delle caratteristiche ben precise:

- Desquamata

- Sottile

- Poco elastica

- Fragile

- Colorito spento e chiaro

- Ruvida ed arida

- Trama irregolare

Bisogna anche aggiungere che esistono 3 diverse tipologie di pelle secca:

1. Pelle secca disidratata: in questo caso, la pelle è secca perché manca l’acqua, che è molto importante per lo svolgimento della funzione di barriera, per la protezione dagli agenti irritanti e per le funzioni meccaniche della pelle. La pelle può essere lucida, con pori dilatati e punti neri.

2. Pelle secca alipidica: in questo caso, la pelle è secca perché la produzione di sebo è insufficiente. Questo aspetto rende la pelle più fragile, sensibile e maggiormente soggetta a rughe. In questo caso, i pori sono molto stretti e i punti neri sono molto rari.

3. Pelle secca disidratata alipidica: in questo caso, la pelle è secca sia perché manca l’acqua, sia perché la produzione di sebo è insufficiente.

Pelle normale: caratteristiche

Quando si pensa ad una pelle normale, di solito si pensa sia la pelle perfetta, perché ha come caratteristiche:

- Colorito chiaro e roseo

- Liscia

- Levigata

- Ottima microcircolazione

- Giusto grado di idratazione

- Luminosa

- Trasparente

Senza imperfezioni

Pelle mista: caratteristiche

La particolarità della pelle mista è quella di avere caratteristiche molto simili sia alla pelle grassa, sia alla pelle secca. Infatti, le sue caratteristiche sono:

- Pelle unta o acneica nella zona T (fronte, naso, mento); pelle secca e desquamata nelle altre zone del viso

- Composizione del film idrolipidico diverso a seconda delle varie zone del viso ed in base alle stagioni

- Punti neri e pori dilatati, sempre nella zona T

Pelle grassa: caratteristiche

Le caratteristiche della pelle grassa sono:

- Lucida

- Oleosa

- Disidratata

- Presenza di punti neri o punti bianchi

- Colorito spento, ingrigito

- Trama irregolare e ruvida

- Pori dilatati

- Tende ad arrossarsi

- Maggiormente soggetta ad acne

Pelle sensibile: caratteristiche

Infine, le caratteristiche di una pelle sensibile sono:

- Fragile

- Sottile

- Desquamata

- Facilmente irritabile

- Calda al tatto

- Arida

- Maggiormente soggetta alla formazione di rughe

- Maggiormente suscettibile alle aggressioni esterne

Adesso che conosci tutte le caratteristiche dei vari tipi di pelle, hai capito in quale tipologia rientra la tua? Bene, allora possiamo entrare nel dettaglio e vedere qual è la beauty routine all’Aloe Vera più adatta per te.

Come usare l’Aloe Vera per il viso: pelle secca

La prima cosa da dire è che la pelle secca richiede un trattamento che ha come obiettivo sia quello di aumentare le percentuale di acqua (o produzione di sebo, in base alla tipologia di pelle secca) negli strati di pelle più superficiali, sia quello di nutrire in profondità la pelle.

Per raggiungere tali obiettivi, non c’è niente di meglio che fare uso dell’Aloe Vera per 2 motivi principali:

- L’Aloe Vera è 8 volte più idratante dell’acqua

- L’Aloe Vera è in grado di aumentare, da 6 a 8 volte, la produzione dei fibroblasti (cellule responsabili della produzione di collagene)

Se vogliamo migliorare la salute della nostra pelle, di qualsiasi tipo essa sia, il passo fondamentale da compiere è la detersione.

Per cui, la prima cosa da fare è prendere la buona abitudine di utilizzare un latte detergente all’Aloe Vera professionale con il tonico abbinato.

Si perché se vogliamo far risplendere la nostra pelle, questa prima di tutto deve essere sempre pulita!

Step 1: Detersione

Iniziamo il nostro trattamento contro la pelle secca, utilizzando il latte detergente ed il tonico EBI mattina e sera.

Il latte detergente server per eliminare tutta la sporcizia che regolarmente si deposita sul nostro viso, come smog, polvere, batteri e trucco.

Il latte detergente all’Aloe Vera professionale di EBI ti permetterà di pulire il viso in profondità senza essere aggressivo e rispettando la sensibilità della tua pelle.

Ti potrai accorgere della sua pulizia profonda perché sin da subito il colorito del tuo viso sarà più roseo e luminoso.

Non solo, perché essendo un latte detergente ricco di Vitamine (A,C,E,F) e arricchito con Glicerina, Burro di karitè e Fitosteroli, inizierà a dare il giusto nutrimento alla tua pelle.

Dopo il latte detergente, non ci possiamo dimenticare del tonico idratante.

Fondamentale per completare l’opera di pulizia del latte detergente, richiudere i pori e mettere la pelle nella giusta condizione di ricevere i nutrienti indispensabili che sono contenuti nella crema idratante.

Step 2: Idratazione esterna

Dopo aver pulito il viso con latte detergente e tonico, è arrivato il momento di idratare per bene la pelle del nostro viso, con la crema idratante all’Aloe Vera professionale di EBI.

Una crema che, oltre al potere idratante dell’Aloe Vera, è stata arricchita con Burro di Karitè, Vitamine (A,C,E,F), Collagene e Acido Ialuronico.

Una crema in grado di idratare in profondità il tuo viso SENZA ungerlo.

Non solo.

Grazie all’alta percentuale di Aloe Vera, crea un sottile strato protettivo in grado di proteggere la tua pelle dalle intemperie, dallo smog e dal trucco.

Step 3: idratazione interna

Ripristinare la corretta idratazione della nostra pelle non può essere solo un lavoro fatto dall’esterno, perché la secchezza cutanea è un processo che ha inizio all’interno del nostro organismo.

Per cui, non possiamo pensare di ottenere risultati sul lungo termine facendo uso soltanto dei cosmetici, dobbiamo andare ad agire dall’interno con l’Aloe Vera da bere.

Infatti, essendo molto ricca di Vitamine, Sali minerali ed amminoacidi essenziali, favorisce una rapida azione lenitiva ed idratante della pelle per combattere le rughe e l’eccessiva secchezza cutanea.

Se deciderai di mettere la ciliegina sulla torta con l’Aloe Vera da bere, già dopo 10 giorni circa, vedrai un netto miglioramento nell’aspetto di pelle, unghie e capelli.

Come usare l’Aloe Vera per il viso: pelle normale

La pelle normale ha le stesse esigenze di cura di tutti gli altri tipi di pelle.

L’obiettivo che vogliamo è quello di mantenere questa condizione di “pelle perfetta”.

Una beauty routine perfetta per la pelle normale prevede 3 diversi step.

Step 1: Detersione

Questo primo passaggio è fondamentale, per cui sarà in comune con tutte le altre tipologie di pelle.

Infatti, anche se la pelle normale ha la nomina di essere perfetta, ha comunque bisogno di essere liberata dalla sporcizia per poter sfoderare tutta la sua bellezza.

Non solo.

Ha anche bisogno di essere preparata ad accogliere i principi nutritivi contenuti nella crema idratante.

Step 2: Idratazione quotidiana

Dopo aver pulito il viso con il latte detergente ed il tonico all’Aloe Vera, applica una piccola quantità di crema idratante all’Aloe Vera EBI per dare nutrimento alla tua pelle.

Essendo arricchita con Burro di Karitè, Vitamine, Collagene e Acido Ialuronico, è una fonte indispensabile di sostanze fondamentali per la tua pelle.

Perfetta come base trucco, idrata in profondità senza ungere.

Da subito vedrai che la tua pelle, come ringraziamento, diventerà più rosea, luminosa e vellutata.

Step 3: Coccola settimanale

15 minuti a settimana da dedicare solo a te stessa … un sogno? Assolutamente no, ti basta la maschera idratante all’Aloe Vera da fare 1 volta a settimana.

Una maschera morbida da applicare per 15 minuti sul viso, che serve a rendere i pori meno visibili e ad uniformare di più il colorito. In questo modo potrai dire addio alla pelle spenta e dare il benvenuto ad una pelle sempre radiosa.

È una maschera ideata per andare a stimolare la microcircolazione, per cui se il tuo viso diventa rosso è tutto normale. Nel giro di 20/30 minuti il tuo viso tornerà al suo colorito normale, ma la pelle sarà morbida, idratata e distesa.

Come usare l’Aloe Vera per il viso: pelle mista

Il trattamento della pelle mista può diventare molto complicato se non si usano i prodotti giusti, perché abbiamo sul viso sia delle zone grasse che delle zone più secche …

Quindi, da dove bisogna partire?

Non ti preoccupare, perché anche in questo caso l’Aloe Vera professionale è in grado di risolvere tutti i tuoi problemi …

Si perché devi sapere che l’Aloe Vera è una materia prima adattiva. Questo significa che è in grado di adattarsi alle esigenze della tua pelle, andando ad idratare maggiormente le zone che sono più secche ed andando a regolarizzare la produzione di sebo dove la pelle diventa più lucida.

Tutto questo può avvenire solo se all’interno dei prodotti cosmetici è presente una quantità sufficiente di Aloe Vera che le permetta di sprigionare questa sua funzione … tale quantità è presente solo nei prodotti professionali all’Aloe Vera!

Ora vediamo, però, cosa dobbiamo fare per riportare in equilibrio la nostra pelle mista.

Step 1: Detersione

L’aspetto più importante di tutti per far tornare a risplendere la nostra pelle è sicuramente la detersione. Da qui si mettono le basi di tutta la nostra beauty routine specifica per il nostro tipo di pelle.

Per cui, dobbiamo prendere l’abitudine di pulire il viso con latte detergente all’Aloe Vera e tonico, sia la mattina che la sera.

La mattina per eliminare il sudore ed il sebo in eccesso che la nostra pelle ha prodotto durante la notte.

La sera per eliminare tutta la sporcizia che si è accumulata sul viso durante la giornata (smog, polvere, fumo e residui di trucco), in modo tale che durante la notte sia libera di respirare e di rigenerarsi.

Lo sapevi che durante la notte la pelle produce collagene in quantità 8 volte maggiore rispetto al giorno?

Step 2: Riequilibrare la produzione di sebo in eccesso

Per liberarci di quelle fastidiose zone lucide sulla zona T (fronte, naso, mento), la mattina, dopo aver pulito la pelle con il latte detergente ed il tonico, dobbiamo applicare una piccola quantità di Aloe Vera gel su tutto il viso per sfruttare le sue proprietà sebo regolatrici.

Step 3: Idratare le parti più secche

Dopo aver coccolato la nostra zona T, la sera arriva il momento di prestare attenzione alle parti più secche del nostro viso.

Per questo motivo, sempre dopo aver pulito il viso con il latte detergente ed il tonico, bisogna applicare una piccola quantità di crema idratante all’Aloe Vera.

Massaggiala fino a completo assorbimento.

La mattina dopo, ti sveglierai con una pelle completamente idratata, morbida, elastica ma non lucida!

Come usare l’Aloe Vera per il viso: pelle grassa

Un trattamento specifico per combattere la pelle grassa dovrà purificare ed idratare correttamente gli strati più superficiali della pelle, combattere la proliferazione dei batteri e favorire la chiusura dei follicoli.

Infine, sarà molto importante andare ad equilibrare l’esagerata produzione di sebo.

Da dove iniziare?

Semplice, dallo step 1!

Step 1: Detersione

Quando si ha la pelle grassa, bisogna fare molta attenzione alla pulizia del viso.

Questa non deve essere eseguita con prodotti aggressivi ma, allo stesso tempo, si ha la necessità di pulire in profondità la pelle per liberarla da tutte le impurità e dal sebo in eccesso.

In questo modo, si evita il rischio ritrovarsi catapultate nel noto “effetto rimbalzo”, che andrebbe ad incrementare la produzione di sebo invece di diminuirla.

I prodotti professionali all’Aloe Vera sono ideali per svolgere questi compiti, per cui non devi fare altro che essere costante.

Sia la mattina che la sera, usa il latte detergente ed il tonico abbinato all’Aloe Vera, per mantenere la pelle sempre ben pulita in profondità ma con delicatezza.

Togliere tutti i residui di sporco ed il sebo in eccesso, farà subito apparire il tuo viso più roseo elastico e sano.

Step 2: Riequilibrare ed idratare

Il gel di Aloe Vera ha importanti proprietà sebo regolatrici, per cui se vuoi liberarti di quella patina lucida sul viso, dopo aver pulito la pelle con latte detergente e tonico EBI, non dovrai far altro che applicare una piccola quantità di gel di Aloe Vera sul viso e massaggiare fino al completo assorbimento (pochi secondi dopo!).

Il gel di Aloe Vera va applicato sia la mattina che la sera. Nel giro di pochi giorni inizierai a vedere i primi miglioramenti!

Step 3: per risultati più duraturi nel tempo

Il punto di forza di un trattamento all’Aloe Vera contro la pelle grassa è sicuramente la costanza.

Però, anche se ogni tanto commetti qualche scivolone, il terzo step ti aiuterà a mantenere sotto controllo la situazione!

Infatti, in questo step andiamo ad utilizzare la maschera idratante e prevenzione rughe all’Aloe Vera.

Una volta applicata sul viso va tenuta per 15 minuti e poi risciacquata con acqua fredda. Se ti lascia la pelle arrossata, non avere paura, è tutto normale perché va a stimolare la microcircolazione del tuo viso. Il rossore sparisce dopo 20/30 minuti.

Va fatta 1 volta a settimana, e serve per aiutare latte detergente, tonico e gel a ripristinare la giusta idratazione del tuo viso, amplificandone gli effetti o salvando tutto il lavoro fatto quando non riusciamo ad essere troppo costanti con la beauty routine.

La pelle apparirà subito perfettamente idratata, morbida, rosea elastica e sana.

Come usare l’Aloe Vera per il viso: pelle sensibile

Chi ha la pelle sensibile, di solito ha anche una pelle che tende verso il normale o il secco.

Quindi, per scegliere il trattamento che si adatta meglio alla tua tipologia di pelle, ti consiglio di leggere le beauty routine specifiche per le pelli normali o secche.

L’Aloe Vera è una delle materie prime più delicate con cui prendersi cura della propria pelle, quindi non avere paura di utilizzare dei prodotti professionali a base di Aloe Vera.

Piuttosto, lasciati coccolare ed aiutare dalle sue importanti proprietà lenitive, idratanti e rigeneranti.

Prodotti correlati all'articolo:

Aloe Vera latte detergente

Aloe Vera tonico idratante

Aloe Vera crema idratante

Aloe Vera gel

Aloe Vera maschera idratante e prevenzione rughe

Aloe Vera da bere

PAMELA SANNA

Diploma di Laurea in Naturopatia presso il Centro Studi Ippocrate. Da sempre nel campo dei rimedi naturali utilizzati in modo professionale per la cura della salute e della pelle, studio l'Aloe Vera da più di 15 anni. Visita il mio profilo Linkedin oppure il canale Youtube.